Concours Mondial de Bruxelles: Medaglia d’argento a Jaraya e Pretiosa

Da più di vent’anni, il Concours Mondial de Bruxelles premia le eccellenze vinicole in tutto il mondo. Una competizione enologica internazionale che, quest’anno, ha scelto di premiare con la medaglia d’argento anche due dei nostri vini: il Moscato passito Jaraya 2019 e l’Albanello Pretiosa.
Concours Mondial de Bruxelles- Medaglia d’argento a Jaraya e Pretiosa - Cantine Gulino

Concours Mondial de Bruxelles: Medaglia d’argento a Jaraya 2019 e Pretiosa 2019.

Una giuria composta da almeno 250 degustatori esperti provenienti da 50 paesi del mondo.
Uno scrupoloso lavoro di ricerca e di selezione di vini che possano offrire ai consumatori finali qualità oggettiva e un’ottima esperienza di degustazione.

Il Concours Mondial de Bruxelles è, oggi, tra le più importanti competizioni enologiche al mondo. L’edizione 2020 si è svolta a Brno, nella Repubblica Ceca, dal 4 al 6 settembre 2020: in gara 8500 etichette da 46 paesi diversi, selezionate per la degustazione e la valutazione da un nutrito gruppo di tecnici ed esperti.

La nostra cantina ha ricevuto due medaglie d’argento per il Moscato passito Jaraya 2019 e per l’Albanello Pretiosa 2019

Un secondo importante riconoscimento per le nostre produzioni autoctone che si aggiunge a quelli ricevuti il mese scorso dal Merano Wine Festival (The WineHunter Award 2020). Una conferma che la ricerca della qualità è un valore da perseguire con impegno, costanza e passione.

Trovate Jaraya e Pretiosa sul nostro shop online!

Condividi l'articolo!

Letture consigliate

Storia del vino rosé

Storia del vino rosé

Dopo l’exploit al recente Concours Mondial De Bruxelles, che ha incoronato miglior vino al mondo proprio un vino rosé italiano, i vini rosati continuano a conquistare gli appassionati di vino con la loro delicata colorazione e il gusto fresco e fruttato. Cosa li rende così speciali e, soprattutto, quali sono le origini di questa particolare tipologia di vini?

Continua a leggere...
Cantine Aperte 2024

Cantine Aperte 2024

Il 25 e il 26 maggio 2024, in occasione di Cantine Aperte, tradizionale evento nazionale promosso dal Movimento Turismo del Vino e dedicato al vino e all’enoturismo, vi aspettiamo in cantina per degustare in anteprima le nuove annate dei nostri Calici di Storia abbinati alle sfiziose specialità artigianali del Salumificio De Pascalis di Palazzolo Acreide.

Continua a leggere...
Come si svolgono le degustazioni in cantina?

Esperienze e degustazioni in cantina 2024

Visitare un’azienda vinicola e partecipare alle degustazioni in cantina è un’esperienza adatta a tutti, ricca di suggestioni, imperdibile per avvicinarsi al fascino del mondo del vino. Si può passeggiare tra le vigne, ammirare la varietà dei vitigni tipici del territorio, conversare con il produttore e scoprire come nasce il vino. Si possono ascoltare aneddoti e storie tramandate di generazione in generazione, perché ogni calice degustato custodisce profumi e sapori che richiamano antiche memorie e tradizioni.

Continua a leggere...