Guida Vinibuoni d’Italia 2021: ancora un riconoscimento per il Moscato passito Jaraya

Un inno alla diversità della nostra terra, caratterizzata dai tanti vitigni autoctoni le cui origini, spesso, si perdono a ritroso nel tempo, e valorizzata dai tanti vini di qualità, accuratamente selezionati e raccontati: siamo orgogliosi di far parte, con il nostro Moscato passito Jaraya, dell’edizione 2021 della Guida Vinibuoni d’Italia.
Guida Vinibuoni d’Italia- ancora un riconoscimento per il Moscato passito Jaraya - Cantine Gulino

Jaraya tra i "vini da non perdere" della Guida vinibuoni d'italia 2021.

Quattro stelle al nostro Moscato passito Jaraya 2019 “per la sua piacevolezza, corrispondenza al vitigno ed equilibrio”.

Con queste parole, il nostro Jaraya entra nella Guida Vini Buoni d’Italia (Touring Club Italiano), edizione 2021, nella sezione “vino da non perdere”.

Il nostro Moscato passito ti aspetta!

Scopri gli aromi unici del Moscato di Siracusa!
Il vino più antico d'Italia nella sua declinazione di passito.

Valorizzare il Made in Italy e la grande tradizione enologica italiana: una mission importante per la Guida Vini buoni d’Italia che, da sempre, dà spazio ai vitigni autoctoni italiani come manifestazione unica e tipica dei nostri territori.

È, infatti, la sola guida “dedicata ai vini da vitigni autoctoni, cioè a quei vini prodotti al 100% da vitigni che sono presenti nella Penisola da oltre 300 anni.”

Trasparenza e rigore per gli ottanta degustatori qualificati, suddivisi in 21 commissioni, che collaborano alla selezione dei vini meritevoli di un riconoscimento, per raccontare la diversità che rende unica la nostra Italia e di cui il vino, nelle sue mille declinazioni, è interprete privilegiato.

La Guida sarà disponibile nel 2021.

Condividi l'articolo!

Letture consigliate

Vini di Sicilia, dal mare alla terra e dalla terra al vino

Vini di Sicilia, dal mare alla terra e dalla terra al vino

Viticoltura e mare, mare e vino. Testimone silenzioso di viaggi, relazioni, scambi e colonizzazioni, civiltà nascenti e imperi caduti, il mare non è solo una via da attraversare, una distesa in continuo movimento da contemplare, un orizzonte in cui perdersi. Il mare è parte della cultura di un territorio, scintilla che ha acceso lo sviluppo della viticoltura nella nostra terra e che dona ai vini di Sicilia un’anima preziosa.

Continua a leggere...
Siracusa mare e spiagge le contrade marine

Siracusa, mare e spiagge: le contrade marine

Com’è il mare di Siracusa? Qual è la spiaggia più bella della città? Acque cristalline, sfumature turchesi e azzurre, fondali ricchi di vita, scogli e spiagge dorate rendono il mare siracusano una meta ideale per chi visita la città. Partendo dal legame tra Siracusa e il suo mare, passiamo in rassegna le contrade marine più suggestive, frequentate e conosciute, uno scrigno di storia, bellezza e natura incontaminata.

Continua a leggere...
Che vino bere con i carciofi ripieni alla siciliana?

Che vino bere con i carciofi ripieni alla siciliana?

Dall’autunno alla primavera inoltrata abbondano sui banchi dei mercati, arricchiscono le nostre tavole in mille modi diversi e come ingrediente di tante pietanze. La tradizione culinaria siciliana ha sempre valorizzato i carciofi, presenti fin dall’antichità nella nostra alimentazione, apprezzati per la loro versatilità e per le tante proprietà nutrizionali. Da qui la ricetta tipica dei carciofi ripieni alla siciliana, detti anche “tappati”. E il vino?

Continua a leggere...